Aia Delle Monache

L'Intruso brillo col naso all'insù 2019 - Terre del Volturno IGP


Provenienza: Italia
Solfiti: Contiene solfiti
Gradazione Alcolica: 11% vol
Annata: 2019
Certificazione: IGP - Terre del Volturno
Uve: Asprinio 100%
Tipologia Vino: Bollicine
Produttore: Aia Delle Monache

Descrizione


L'Intruso brillo col naso all'insù 2019 - Terre del Volturno IGP

Descrizione

Nel bicchiere si presenta con colore giallo paglierino velato e con bollicine iniziale. All’olfatto si riconoscono il pompelmo giallo, la mela annurca e un sottofondo di crosta di pane. All’assaggio ha grande spinta acida, vitalità e un lungo finale salino, con rimando a note agrumate.

Vinificazione, Maturazione e Affinamento

Le uve arrivano da Casaluce, un ettaro e mezzo impiantato con il sistema di alberate aversane, realizzate con le tipiche viti maritate. Il mosto è ottenuto dalla pressatura delle uve fermentate in modo spontaneo, senza il controllo della temperatura. Per la rifermentazione in bottiglia è utilizzato lo stesso mosto conservato ghiacciato, per poi attivarsi spontaneamente il pied de cuve. Non sono aggiunti zuccheri, nè lieviti e neanche solfiti. Il prodotto non è filtrato e tanto meno sboccato, ma integro con i propri lieviti naturali.

Il Produttore - Aia Delle Monache

Aia delle monache nasce nel giugno 2016. Solo due piccoli vigneti, due ettari e mezzo di terreno impiantati nei primi anni duemila con i vitigni autoctoni casertani Pallagrello Bianco, Pallagrello Nero e Casavecchia. Le vigne poggiano le loro radici sulle arenarie di Caiazzo, attraversando primi strati di suolo sabbioso/argilloso mediamente pesante; guardano da un lato, verso nord, il massiccio del Matese e dall'altro, verso sud-est, il monte Taburno e il Sannio. La strada che conduce al Convento degli Angeli...Continua a leggere...