Aia Delle Monache

Campania, Caserta

Pallagrello, Casavecchia e Asprinio

Aia delle monache nasce nel giugno 2016. Solo due piccoli vigneti, due ettari e mezzo di terreno impiantati nei primi anni duemila con i vitigni autoctoni casertani Pallagrello Bianco, Pallagrello Nero e Casavecchia.

Le vigne poggiano le loro radici sulle arenarie di Caiazzo, attraversando primi strati di suolo sabbioso/argilloso mediamente pesante; guardano da un lato, verso nord, il massiccio del Matese e dall'altro, verso sud-est, il monte Taburno e il Sannio. La strada che conduce al Convento degli Angeli segna il confine tra la vigna di Ruviano, a 280 m s.l.m. esposta a nord e coltivata a Pallagrello Bianco, e quella di Castel Campagnano, a 260 m s.l.m. esposta a sud-est e coltivata con tutte le tre le varietà di uve.

Le vigne sono tutte a s…

Continua a leggere...
La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Vuoi rimanere aggiornato su tutti i Produttori di peekee? Lasciaci la mail e ti terremo aggiornato su tutte le novità.

Iscrivendoti accetti i Termini di utilizzo e la Privacy Policy di peekee e presto il mio consenso all’invio di comunicazioni pubblicitarie a mezzo email, sms o altre notifiche su cellulare.

Ulteriori informazioni

  • Ragione sociale: AIA DELLE MONACHE Società agricola a r.l.
  • Indirizzo: S.P. 327 Km. 1,700, Castel Campagnano, 81010, Caserta, Campania, Italia
  • Ordine minimo maggiore di 50,00 
  • Spedizione gratuita in Italia sopra i 99,00 

Condividi la pagina Aia Delle Monache sui Social!